sabato 20 aprile 2019

Amministrative 2019: mi candido nella lista "Centrosinistra PER Sasso Marconi Roberto Parmeggiani"


Con l'Assessore Marilena Lenzi nel momento dell'accettazione della candidatura
Ci siamo. Adesso ci siamo davvero. Ho firmato l’accettazione della candidatura all’interno della lista “Centrosinistra PER Sasso Marconi Roberto Parmeggiani” alle elezioni amministrative di Maggio. 

Il momento dell'accettazione della candidatura suscita molte sensazioni: tutte diverse e tutte di un'intensità altissima. Non le so spiegare. Posso però provare a descrivere a chi ho pensato in quel momento.
La prima persona, a cui va il mio più sincero ringraziamento, è il candidato sindaco Roberto Parmeggiani persona che stimo e con la quale sento di condividere una visione importante dell'essere persona, dell'essere cittadino e dell'essere comunità.
In quel momento non potevo non pensare alla persona che mi ha cresciuto politicamente, dalla quale ho imparato molto e dalla quale posso ancora imparare tanto. E' anche grazie a questa persona se oggi posso iniziare una nuova esperienza stimolante ed entusiasmante. 

Mi sono venuti alla mente i compagni di strada grazie ai quali ho potuto fare esperienze intense e che non dimenticherò mai nonostante le divergenze che mi hanno portato a intraprendere una scelta complicata e sofferta.
Ho pensato al tempo che dedicherò per una campagna elettorale nuova, speciale e piena di emozioni. Ho pensato anche a tutte le persone con cui non condivido la passione per la politica e che per un mese mi percepiranno come un folle fissato. Folle lo sono di natura; fissato non so. Ho pensato a tutte le persone che incontrerò; ho pensato alle amicizie di cui non potrei fare a meno e sulle quali so di poter contare. Ho pensato ai cinque anni passati: un'esperienza meravigliosa che deve essere una base preziosa per il futuro.

Affronterò questa campagna elettorale senza nessuna tessera di partito in tasca. Un nuovo status che da alcuni mesi mi trovo a vivere. Una campagna che non ho mai fatto ed è anche per questo che sarò curioso nell'intraprenderla. La politica è vita, emozioni, incontri, sentimenti, visioni. E' questo che mi affascina.


Si parte! 

0 commenti: