venerdì 2 agosto 2013

“La Costituzione stravolta nel silenzio”. L’appello contro la riforma presidenziale lanciato dal Fatto Quotidiano



In questi mesi la Costituzione si trova in una situazione di forte pericolo: stanno continuando, nell'assoluto silenzio estivo, i procedimenti al fine di stravolgere l'impianto istituzionale parlamentare.  E' in atto lo smembramento dell'articolo 138 che costituisce un prezioso scudo contro le riforme indiscriminate del testo costituzionale.
Il Fatto Quotidiano ha lanciato una petizione per fermare questo grave atto che, se portato a termine, aprirebbe le porte al presidenzialismo e al conseguente depauperamento del Parlamento.

Vi chiedo di aggiungere la vostra firma alle tante già raccolte al fine di fermare lo stravolgimento della Costituzione operato illeggittimamente dal Governo Letta e dalla sua maggioranza.

Firma l'appello promosso da Il Fatto Quotidiano contro la riforma presidenziale
 

0 commenti: